I Non Performing Loan in Italia | KPMG | IT
close
Share with your friends

I Non Performing Loan in Italia

I Non Performing Loan in Italia

Trend in atto e prospettive future

1000

Contatti

Altri contenuti

I Non Performing Loan in Italia

Oltre 1.000 miliardi di Non Performing Loan in Europa, quasi 300 miliardi solo in Italia. Sono questi i numeri di un fenomeno che ha colpito pesantemente il settore finanziario negli ultimi dieci anni.

Un problema che ha interessato tutta l’Europa, ma soprattutto l’Italia, al primo posto nel continente per volume di crediti deteriorati.

La qualità del credito bancario è sotto osservazione da diversi anni ed è stata oggetto di numerosi interventi regolamentari, ma ancora oggi rappresenta uno dei problemi più complessi da risolvere, con ricadute negative anche sulla ripresa economica del nostro Paese. Nel prossimo futuro l’evoluzione del contesto macroeconomico, competitivo e regolamentare contribuirà a determinare l’andamento dei Non Performing Loan in Italia.

L’analisi KPMG, oltre a fornire un quadro complessivo dell’andamento dei Non Performing Loan in Italia, approfondisce alcune tematiche di particolare interesse per gli istituti di credito, come l’evoluzione dei modelli di gestione dei crediti deteriorati, l’andamento del mercato delle cessioni di portafogli di NPL, l’importanza della Data Quality e l’impatto del deterioramento della qualità del credito sui modelli di LGD.

Contattaci

 

Per maggiori informazioni

 

Invia