L'investimento in venture capital raggiunge 183,3mld/$ | KPMG | IT
close
Share with your friends

Nuovo record da inizio anno per il mercato del venture capital, con un investimento globale di 183,3 miliardi di Dollari

L'investimento in venture capital raggiunge 183,3mld/$

Rapporto trimestrale sulle tendenze di venture capital a livello globale | KPMG Venture Pulse Q3 2018.

1000

Altri contenuti

  • Il terzo trimestre del 2018 è stato un trimestre importante per gli investimenti in venture capital (VC): 52 miliardi di Dollari per 3.045 operazioni.
  • L’investimento complessivo di 183,3 miliardi di Dollari da inizio anno supera il totale annuale del 2017 di 171 miliardi di Dollari.
  • L’Asia domina il mercato VC a livello globale, nonostante un trimestre più ‘lento’ a livello locale.

Gli investimenti in venture capital sono rimasti sostenuti nel terzo trimestre del 2018: 52 miliardi di Dollari per 3.045 operazioni.

Nonostante un calo rispetto al secondo trimestre (73 miliardi di Dollari), l’investimento per il terzo trimestre del 2018 è rimasto alto: nel complesso, l’investimento di 183,3 miliardi di Dollari a livello globale da inizio anno alla fine del Q3 2018 ha già superato il totale annuale del 2017 di 171 miliardi di Dollari.

Nonostante una flessione nel volume degli investimenti in fase seed / angel, in particolare in Europa e in Asia, l’investimento complessivo in capitale di rischio è stato trainato in gran parte da dimensioni sempre maggiori delle operazioni di venture capital.

Principali evidenze del terzo trimestre 2018:

  • Il valore delle prime 10 operazioni del trimestre a livello globale è sceso a 9,3 miliardi di Dollari, in calo rispetto ai 27,4 miliardi di Dollari del secondo trimestre.
  • La dimensione delle operazioni di venture capital nella fase late stage a livello globale ha continuato a crescere, passando da 26,5 milioni di Dollari a 50 milioni di Dollari tra il 2016 e il 2018 sino ad oggi.
  • Il mercato delle IPO (Initial Public Offerings) sta diventando più ‘attraente’ a livello globale: dal fornitore di ticketing, Eventbrite, a società con sede in Cina, tra cui la società di auto elettroniche Nio sul New York Stock Exchange (NYSE) e la società di smartphone Xiaomi sull’Hong Kong Stock Exchange (HKSE).
  • Nonostante un rallentamento nell’attività VC, l’Asia, con 8 operazioni nella top ten, ha dominato i principali deal, tra cui Grab (2 miliardi di Dollari), Bitmain (1 miliardo di Dollari) e Oyo Rooms (1 miliardo di Dollari).
  • Gli investimenti in Europa sono rimasti sostenuti (5,2 miliardi di Dollari), con una notevole attività nel biotech; tuttavia, il volume delle operazioni, in particolare nella fase early stage, è diminuito per il sesto trimestre consecutivo.
  • America Latina e Canada hanno registrato una performance più forte con un minor numero di operazioni fino ad oggi: 4 miliardi di Dollari per 462 operazioni, contro 3 miliardi di Dollari per 624 operazioni nel 2017.

Grande flessione del volume delle operazioni di venture capital nella fase seed, nonostante investimenti stabili in Europa

L’attività di venture capital in Europa ha continuato a essere solida, con 5,2 miliardi di Dollari investiti nel terzo trimestre. Gli investimenti totali in capitale di rischio in Europa per il 2018 ammontano già a 17,7 miliardi di Dollari, preparandosi a superare il totale di 22 miliardi di Dollari del 2017.

I top deals per il trimestre sono stati guidati da About You (300 milioni di Dollari), Orchard Therapeutics (146,9 milioni di Dollari) e Glovo (134,4 milioni di Dollari). Nel complesso, in Europa, le prime 10 operazioni sono state registrate in 6 diversi paesi, tra cui tre accordi in Svizzera: Dfinity (102 milioni di Dollari), SEPA Crypto (100,6 milioni di Dollari) e WayRay (80 milioni di Dollari).

Il volume dei deal europei è diminuito per il sesto trimestre consecutivo, passando dalle 901 operazioni nel secondo trimestre del 2018 alle 571 nel terzo trimestre, una flessione guidata in gran parte dalla drastica riduzione delle operazioni nella fase angel / seed, scese del 56% a 131 operazioni.

Gli investitori in venture capital nel Regno Unito e in Europa hanno mostrato un interesse costante nel corso del trimestre per le aziende biotecnologiche e farmaceutiche. L’investimento europeo nel biotech è stato particolarmente robusto: Orchard Therapeutics (147 milioni di Dollari), BioNTech (120 milioni di Dollari) e ReViral (55 milioni di Dollari).

L’outlook per il 2018: è atteso un gran finale

Il terzo trimestre del 2018 ha visto una rinascita dell’attività IPO a livello globale, tra cui spicca il fornitore di biglietti Eventbrite, il cui prezzo delle azioni è aumentato di quasi il 60% rispetto al prezzo di quotazione. Dal momento che il mercato delle Initial Public Offerings continua a generare forti rendimenti per gli investitori, ci si aspetta di vedere ancora maggiore attività IPO nei prossimi trimestri.

Per il quarto trimestre del 2018, si prevede che il mercato globale del venture capital rimarrà solido e forte, raggiungendo livelli record di investimenti annuali VC a livello globale. In particolare, si prevede che nel quarto trimestre 2018 l’interesse e l’attività IPO continueranno ad aumentare, anche in un mercato IPO storicamente debole come quello europeo.

Contattaci

 

Per maggiori informazioni

 

Invia