Compliance | KPMG | IT
close
Share with your friends

Compliance

Compliance

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ha introdotto la responsabilità amministrativa delle società per la mancata adozione di misure preventive

La resp. amministrativa delle società per la mancanza di alcune misure preventive

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ha introdotto la responsabilità amministrativa delle società per la mancata adozione di una serie di misure preventive che impediscono ai propri dipendenti di commettere reati nell'interesse delle aziende stesse.

Il Decreto prevede che le società elaborino modelli di organizzazione, gestione e controllo per prevenire la commissione dei reati contemplati dal Decreto stesso. L’esistenza di tali modelli, anteriormente alla commissione di un reato, esonera la società da eventuali responsabilità ed evita l’applicazione di sanzioni pecuniarie ed eventualmente interdittive.

 

I Consigli di Amministrazione delle entità di KPMG hanno approvato i modelli di organizzazione, gestione e controllo delle relative società:

Estratto Modello 231 KPMG S.p.A.

Estratto Modello 231 KPMG Advisory S.p.A.

Estratto Modello 231 KPMG Fides Servizi di Amministrazione S.p.A.

Estratto Modello 231 Nolan Norton Italia s.r.l.