Governance | KPMG | IT
close
Share with your friends

Governance

Governance

Il Global Board è il principale organo di governo e di supervisione di KPMG a livello globale.

Il Global Board è il principale organo di governo e di supervisione di KPMG

Il Global Board è il principale organo di governo e di supervisione di KPMG a livello globale. Rientrano tra le sue responsabilità l'approvazione delle strategie, la tutela e valorizzazione del marchio KPMG e l'approvazione delle policy e dei regolamenti. E' composto da un Presidente, da un Vice Presidente e da rappresentanti delle principali member firms. L’Italia è rappresentata nel Global Board KPMG da Domenico Fumagalli, Senior Partner di KPMG in Italia.

Nel nostro Paese, il Network KPMG è costituito da diverse legal entities attive nella revisione legale dei conti e nei servizi di assurance, nella consulenza direzionale d’impresa, nei servizi fiscali e legali e nei servizi contabili e amministrativi. 

Uno degli elementi distintivi di KPMG è il suo modello operativo federale. Le diverse member firm si impegnano infatti al comune rispetto di indirizzi strategici e comportamentali su temi professionali, etici, deontologici e di risk management operando con la necessaria autonomia gestionale nei rispettivi mercati nazionali.

Si tratta di un elemento a forte valore aggiunto per il cliente. Con questo modello la formula ‘globale e locale’ non è più semplicemente uno slogan ma si traduce in effettiva qualità del servizio. Significa disporre di tutti i vantaggi della ‘global capability’ in termini di standard di servizio omogenei a livello internazionale, ma anche della piena comprensione delle specificità nazionali in termini quadro competitivo e regolamentare.

Contattaci

 

Per maggiori informazioni

 

Invia